Torre del Greco. La prof si ubriaca al festino. Travolge 2 amici con l’auto

metropolisweb,  

Torre del Greco. La prof si ubriaca al festino. Travolge 2 amici con l’auto

Quando ha letto il proprio nome nella graduatoria dei vincitori di cattedra per l’an-no 2016-2017, non credeva ai proprio occhi. Ce l’aveva fatta, aveva coronato il suo sogno: il posto fisso in classe.Un evento da festeggiare alla grande, insieme agli amici di mille avventure: così, in poche ore, A.M. – professo-ressa precaria di 43 anni, originaria di Cosenza – ha organizzato un party in un locale della Litoranea per “celebrare” l’evento a base di cocktail e drink super-al-colici. Un festino da sballo per la “promozione” a docente di ruolo conquistata sul campo minato di un concorso nazionale diventato – in poche ore – un vero e proprio incubo per la futura insegnante di ruolo. Perché la donna, evidente-mente su di giri, deve avere esagerato con l’alcol: brindisi dopo brindisi, l’ex precaria si è ritrovata completamente ubriaca. Una circostanza che, terminata la festa, non ha impedito alla donna di mettersi ugualmente alla guida della sua Peugeot 206 per tornare a casa. Ma la corsa di A.M. si è interrotta poche centinaia di metri dopo l’uscita dal locale: in via Alcide De Gasperi, infatti, la “brillante” professoressa ha travolto due amici che, in sella a uno scooter, viaggiavano in direzione del quartiere Sant’Antonio. 

 

+++TUTTI I DETTAGLI NELLA EDIZIONE ODIERNA DI METROPOLIS QUOTIDIANO***

CRONACA