Agguato ad Angri, si costituisce il sicario

metropolisweb,  

Agguato ad Angri, si costituisce il sicario

Si costituisce il secondo sicario di Angri. Si è presentato in caserma con il suo avvocato ed ha parlato dell’agguato avvenuto  sabato pomeriggio: i due avrebbero messo in atto una vera e propria rappresaglia nei confronti di Rosario Rega e Luigi Coppola. 

Obiettivo dell’agguato sarebbe stato proprio Rega, per precedenti dissapori legati ad affari illeciti comuni e nella sparatoria era stato ferito anche l’altro pregiudicato in sua compagnia. Sull’episodio indagano i militari dell’Arma dei Carabinieri coordinati la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore.

Dinanzi al Gip il primo dei presunti responsabili aveva negato ogni responsabilità. 

CRONACA