Napoli è in guerra: 44 morti nell’ultimo anno, compiute 6 stragi

metropolisweb,  

Napoli è in guerra: 44 morti nell’ultimo anno, compiute 6 stragi

Quarantaquattro morti ammazzati. Dieci in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Al 6 agosto 2015 l’elenco degli omicidi a Napoli e provincia era fermo a 34 vittime. L’escalation di violenza nell’area metropolitana partenopea preoccupa. Dall’inizio del 2016 i killer hanno compiuto sei stragi di chiara matrice camorristica.  Il sangue continua a bagnare Napoli malgrado l’invio dei soldati dell’Esercito che dal 15 febbraio scorso pattugliano le strade del centro. Ben trentadue gli omicidi compiuti da quando i militari in mimetica sorvegliano i vicoli di Napoli, a dimostrazione che nonostante i maggiori controlli Napoli resta una città in guerra.

+++TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO METROPOLIS EDIZIONE NAPOLI IN EDICOLA OGGI VENERDI’ 5 AGOSTO+++

CRONACA