Nascondeva una piantagione di cannabis: salernitano arrestato a Cava

metropolisweb,  

Nascondeva una piantagione di cannabis: salernitano arrestato a Cava

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Tenenza di Cava dei Tirreni hanno effettuato, sempre con l’ausilio di unità cinofile antidroga, delle perquisizioni domiciliari a carico di alcuni pregiudicati della zona. Nel corso delle operazioni, all’interno dell’abitazione di Matteo Ciafrone, 30 enne salernitano, ma domiciliato a Cava dei Tirreni, sono state rinvenute 24 piante di “Cannabis indica”. Le piante, dell’altezza di mezzo metro circa e coltivate all’interno di vasi in plastica, erano custodite dal pregiudicato sul terrazzo dell’abitazione, adibito a vero e proprio giardino botanico. I due uomini sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, in attesa delle relative udienze di convalida, che si terranno dinanzi al Tribunale di Nocera Inferiore nella mattinata odierna.

CRONACA