Regione, il Pm chiede la condanna per Nello Mastursi

metropolisweb,  

Regione, il Pm chiede la condanna per Nello Mastursi

«Un anno e otto mesi a Nello Mastursi, che voleva mantenere il suo posto  in Regione attraverso favori. Tutti gli altri vanno a giudizio per concorso in induzione indebita». Niente sconti agli imputati dalla requisitoria della Procura capitolina davanti al giudice Wilma Passamonti. L’ex capo della segreteria politica di Vincenzo De Luca (difeso da Felice Lentini), che ha scelto il rito abbreviato, è accusato di aver condizionato la pronuncia del Tribunale di Napoli sulla sospensione del “governatore” e aveva chiesto di definire subito la sua posizione, senza aspettare i tempi lunghi del processo con rito ordinario.

—L’ARTICOLO COMPLETO SUL QUOTIDIANO METROPOLIS OGGI IN EDICOLA—

CRONACA