Torre del Greco, trionfa la mozione Renzi. Al congresso nazionale del Pd ci sarà anche l’intramontabile Cutolo

metropolisweb,  

Torre del Greco, trionfa la mozione Renzi. Al congresso nazionale del Pd ci sarà anche l’intramontabile Cutolo

Torre del Greco. Ci sarà anche l’intramontabile Antonio Cutolo – ex sindaco degli anni Novanta e attuale segretario cittadino del Pd a Torre del Greco – tra i delegati chiamati a partecipare al congresso per l’elezione del leader nazionale del partito democratico.

La convenzione del circolo locale si è chiusa con la netta affermazione dei sostenitori dell’ex premier Matteo Renzi – arrivato a toccare il 68% – davanti al ministro della giustizia Andrea Orlando (18%) e al governatore della Puglia, Michele Emiliano (14%).

Alle votazioni hanno partecipato 380 iscritti, circa il 40% del totale. Otto in totale i delegati che partiranno dalla città del corallo: Antonio Cutolo, l’ex consigliere comunale e aspirante segretario cittadino Massimo Meo, il tesoriere Marcello Sorrentino, Marina Miranda e Tania Pinto (mozione Renzi); Pasquale Marino e il segretario cittadino dei Giovani Democratici, Ilaria Esposito (mozione Orlando);  l’avvocato Angela Di Marino (mozione Emiliano).

twitter: @a_dortucci

CRONACA