Gomorra. La terza stagione racconta le Scampie d’Europa

metropolisweb,  

Gomorra. La terza stagione racconta le Scampie d’Europa

La terza stagione della serie Gomorra “racconta le Scampie d’Europa, in questo caso Bulgaria”. Lo ha detto Roberto Saviano nell’intervento con videomessaggio alla conferenza stampa di presentazione di questo nuovo appuntamento con la serie di Sky che andra’ in onda da venerdi’ 17 in prima serata alle 21,15 su Sky Atlantica HD e su Sky On Demand, con la regia di Claudio Cupellini e Francesca Comencini. Saviano ha aggiunto: “Avrei voluto essere alla conferenza ma la mia e’ una vita complicata…sono a New York”. E parlando ancora della serie: “Gomorra interpreta la grammatica della violenza, del business, del profitto. Ovunque”. E “raccontare la ferita significa illuminare e quindi iniziare a raccontare la strada della soluzione”. Lo scrittore ha anche ricordato che all’inizio c’era molta diffidenza intorno al progetto, “ma c’e l’abbiamo fatta nonostante un clima non favorevole, dicevano che diffamavamo il territorio, la serie ispirava i criminali. Ma Gomorra e’ racconto del potere, dei meccanismi del potere e non solo della camorra”.

CRONACA