Ottaviano. La cricca dei falsi incidenti: medici a rischio licenziamento

metropolisweb,  

Ottaviano. La cricca dei falsi incidenti: medici a rischio licenziamento

San Silvestro. A Portici un 49enne ricoverato per ustioni. Trentacinque feriti, anche un bambino
Sangue sulle strade. Scontro frontale, 4 morti

Rischiano un provvedimento disciplinare che potrebbe sfociare anche in un licenziamento il medico e l’infermiere della clinica Trusso di Ottaviano finiti nella maxi operazione dei carabinieri che nei giorni scorsi ha smantellato la holding dei falsi certi cati medici finalizzati ad attestare falsi incidenti con l’obiettivo di incassare i soldi delle agenzie assicurative. L’operazione – messa in campo dai carabinieri della stazione di Ottaviano agli ordini del maresciallo Agostino Giannettino – ha permesso di ricostruire centinaia di episodi nei quali, il medico in servizio al primo soccorso della clinica privata di via San Giovanni Bosco, Pratilas, produceva atti falsi con la compiacenza dei fratelli Napolitano, entrambi infermieri e in servizio nella clinica Trusso e nella clinica Villa dei Fiori di Acerra.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++

CRONACA