Deiulemar, beffa Shipping Gli armatori tra i debitori

Redazione,  

Deiulemar, beffa Shipping Gli armatori tra i debitori

TORRE DEL GRECO – Le «udienze decisive» per gli ex risparmiatori della Deiulemar compagnia di navigazione non finiscono mai. Neanche il tempo di metabolizzare il rinvio della sentenza di Cassazione per gli armatori-vampiri – il verdetto finale è slittato al prossimo 4 luglio – e le vittime del «grande crac» all’ombra del Vesuvio si troveranno a fronteggiare l’assalto della Shipping, la società fondata dalla seconda generazioni delle famiglie Della Gatta-Iuliano-Lembo, al tesoro dell’ex colosso economico di via Tironi. Al tribunale di Torre Annunziata, infatti, oggi è in programma lo scontro finale sulla richiesta di insinuazione al passivo della Deiulemar compagnia di navigazione avanzata dai curatori della Shipping. In pratica, la società satellite degli armatori-vampiri – fallita proprio a causa del crac della Deiulemar compagnia di navigazione – punterebbe a portare via una larga «fetta di torta» agli ex obbligazionisti finiti nel buco nero della cosiddetta Parmalat del Mare.

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/

CRONACA