Torre Annunziata. Cani uccisi da pitbull. Scoperta choc al porto

metropolisweb,  

Torre Annunziata. Cani uccisi da pitbull. Scoperta choc al porto

Due cani ritrovati morti in una pozza di sangue. Una scena agghiacciante. Un massacro sotto gli occhi di chi ha provato a salvarli ma senza riuscirci. E così sotto i riflettori la mattanza dei cani, l’emergenza randagismo. La scoperta al porto sul molo. A pochi passi dal Lido Santa Lucia, ancora dimenticato dalle istituzioni e dagli imprenditori. «I cani sono stati sbranati da pitbull che da tempo sono stati segnalati da mesi al Comune, all’Asl e anche alla Capitaneria – racconta una donna con rabbia – abbiamo ritrovato anche Afro, il cane che avevamo salvato dal porto, lanciato a mare. Salvato una volta ma che non è riuscito a scampare dalla morte. La scena dell’aggressione sarebbe stata anche ripresa da una delle telecamere. Insomma una vicenda assurda, mentre i pitbull senza alcun controllo continuano a girare indisturbati in zona. «Ci hanno promesso che avrebbero effettuato dei controlli anche con l’Asl ma ad oggi nulla».

Giovanna Salvati

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale

http://metropolis.ita.newsmemory.com/ 

CRONACA