Coronavirus: “dietro la fake news disegni criminali”

Redazione,  

Coronavirus: “dietro la fake news disegni criminali”
epa01716622 Foreign tourists wearing protective masks negotiate with a health worker in front of the Metropark Hotel, Hong Kong, China, 02 May 2009, where a Mexican guest tested positive for the A-H1N1 flu on 01 May 2009. Around 200 guests and 100 staff at the hotel have been forcibly quarantined for the next seven days. So far 16 countries around the world have reported confirmed cases of the A-H1N1 virus. EPA/EPA .

“Prima di inoltrare in rete materiale di cui non si conosce esattamente la fonte e la fondatezza verificatelo: spesso dietro ci sono persone che cercano di speculare: nella migliore delle ipotesi per qualche click o voto e nella peggiore anche per disegni di destabilizzazione del nostro paese. Queste menti criminali vanno fermate perchè si può essere inconsapevoli veicoli di messaggi che rischiano di angosciare e destabilizzare il Paese”. Lo ha detto il vicesegretario del Pd Andrea Orlando intervistato da Sky Tg24.

CRONACA