Speranza: ci aspettano mesi di resistenza, dobbiamo puntare su tracciamento e Immuni

Redazione,  

Speranza: ci aspettano mesi di resistenza, dobbiamo puntare su tracciamento e Immuni

“Abbiano ancora davanti a noi dei mesi di resistenza, la luce si vede ma dobbiamo insistere sulle misure, bisogna insistere sull’ app immuni e sul tracciamento e dobbiamo puntare sul ssn: in questi mesi che ci attendono il Ssn è l’arma più importante che abbiamo, cioè i nostri uomini e donne che combattono pancia a terra per combattere contro il virus”. Lo ha detto al Senato il ministro della Salute Roberto Speranza illustrando il nuovo dpcm. “Dobbiamo alzare il livello di guardia perchè i mesi che ci attendono non saranno facili e non sarà una passeggiata e questo – ha aggiunto – è il messaggio che vogliamo dare con il provvedimento che prenderemo”.

CRONACA