Crisi Covid. Anche gli autisti di bus turistici in piazza. «Siamo fermi da novembre, non reggiamo più»

Redazione,  

Crisi Covid. Anche gli autisti di bus turistici in piazza. «Siamo fermi da novembre, non reggiamo più»

Una carovana di 150 bus arriva a piazza Plebiscito a Napoli, protestano gli addetti ai lavori del trasporto turistico. In 300 hanno raggiunto il Capoluogo Campano per manifestare pacificamente e per chiedere un incontro in Regione. “Siamo fermi da novembre 2019 e nonostante le nostre proposte di affiancare il trasporto pubblico oggi ci ritroviamo ancora con i motori spenti, dipendenti verso il licenziamento e un intero settore in netto affanno. Oggi alle 14 una delegazione di lavoratori sarà anche a Roma a piazza Montecitorio”. Così Alberino Pennino presidente di AssoBus Campania a capo della manifestazione che si svolgerà oggi tra Napoli e Roma.

CRONACA