Covid: morto il procuratore aggiunto di Napoli Luigi Frunzio

Redazione,  

Covid: morto il procuratore aggiunto di Napoli Luigi Frunzio

Dopo diversi mesi di ricovero in ospedale a causa del Covid, quando sembrava che tutto stesse volgendo al meglio, è deceduto, in una clinica di Imola, il procuratore aggiunto presso la Procura di Napoli Luigi Frunzio. Il magistrato, coordinatore della Direzione Distrettuale Antimafia, aveva 62 anni: lascia la moglie, Daniela, e le sue bambine. In clinica era stato trasferito qualche giorno fa: lì avrebbe dovuto iniziare la riabilitazione dopo essere stato dimesso a seguito della sua guarigione dal virus.

CRONACA