Mancano i numeri, tensione al distretto sanitario di Sant’Agnello

Redazione,  

Mancano i numeri, tensione al distretto sanitario di Sant’Agnello

SANT’AGNELLO – Tensioni e proteste ieri pomeriggio all’entrata del distretto sanitario di Sant’Agnello. A tutti i cittadini era stato dato appuntamento per le ore 15 per visite e prenotazioni. Ma già dalle 14,30, prima dell’inizio dell’orario previsto di accesso, erano stati distribuiti dalla persona addetta dell’Asl tutti i 75 numeri di prenotazione.

Agli altri pazienti arrivati in orario, anche in anticipo di mezz’ora sull’appuntamento, è stato rivolto l’invito a fissare un altro appuntamento e a tornare in un’altra data. Ne sono scaturite urla, proteste e momenti di tensione. La situazione è rientrata – poco dopo le 16 – grazie all’intervento di un dirigente. In molti gli hanno hanno rappresentato – e altrettanto faranno con una lettera scritta indirizzata al direttore generale dell’Asl NA3 Gennaro Sosto – il dubbio di una gestione poco trasparente dei numeri per entrare

CRONACA