Follia a Poggiomarino: a 15 anni «ruba» l’auto del papà, sfugge all’alt dei carabinieri e manda una donna all’ospedale

metropolisweb,  

Follia a Poggiomarino: a 15 anni «ruba» l’auto del papà, sfugge all’alt dei carabinieri e manda una donna all’ospedale

Poggiomarino. I carabinieri della stazione di Poggiomarino hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni un quindicenne di San Giuseppe Vesuviano, sorpreso alla guida dell’auto del padre, ovviamente senza patente e con a bordo altri 3 coetanei.

Accade in via Palma, a Poggiomarino. I militari impongono l’alt al veicolo notando che a bordo vi fossero persone apparentemente troppo giovani. Il quindicenne non rispetta l’ordine e fugge. Viene inseguito per 4 chilometri fino a via Vasca Pianillo, al confine con San Giuseppe vesuviano. È lì che il veicolo termina la sua corsa, dopo aver tamponato violentemente una seconda autovettura occupata da marito, moglie e due bambini di 1 e 3 anni.

E proprio la mamma dei due bambini a finire in ospedale, trasportata dal 118 per un trauma cervicale. I minori sono stati riaffidati ai genitori, mentre il 15enne dovrà rispondere penalmente delle sue azioni sconsiderate dinanzi al tribunale per i minori.

CRONACA