Torre Annunziata, agguato a un uomo del clan Gionta: Michele Guarro ferito a colpi d’arma da fuoco

Redazione,  

Torre Annunziata, agguato a un uomo del clan Gionta: Michele Guarro ferito a colpi d’arma da fuoco

Un uomo ritenuto vicino al clan Gionta è stato ferito da alcuni colpi d’arma da fuoco a Torre Annunziata. Il raid amato è avvenuto poco prima delle 18. Sul posto i carabinieri e la polizia.

La vittima si trova all’ospedale di Castellammare di Stabia, ricoverato in gravi condizioni. I proiettili lo hanno raggiunto alle gambe e all’addome.

L’uomo ferito si chiama Michele Guarro. Le sue condizioni sono gravi ma al momento non sarebbe in pericolo di vita, anche se i sanitari stanno valutando se ci siano lesioni interne.

CRONACA