Torre del Greco, la letterina speciale dei bambini della Sasso a Babbo Natale: «Porta via il Covid»

metropolisweb,  

Torre del Greco, la letterina speciale dei bambini della Sasso a Babbo Natale: «Porta via il Covid»

Torre del Greco. C’è chi ha chiesto un trenino e chi una bambola, chi un gioco di società e chi un vestitino all’ultima moda. Ma tutti, all’interno delle loro letterine, hanno espresso lo stesso desiderio: «Fai svanire questo virus così potremo togliere le mascherine e saremo nuovamente liberi di abbracciarci». E’ il «regalo speciale» chiesto a Babbo Natale dai piccoli alunni della III D e III E dell’istituto comprensivo De Nicola-Sasso.

Torre del Greco, la letterina speciale dei bambini della Sasso a Babbo Natale: «Porta via il Covid»

Accompagnati dalle proprie maestre, i bambini hanno raggiunto le Poste di via Monsignor Felice Romano per imbucare personalmente le letterine confezionate con amore e passione in classe e «arricchite» con disegni a tema e stelline e brillantini per «luccicare» nel sacco di Babbo Natale. Agli sportelli, poi, i piccoli hanno trovato la gradita sorpresa preparata dal direttore dell’ufficio postale: una cassetta «ad hoc» per fare arrivare le missive subito in Lapponia, a casa di Babbo Natale.

Torre del Greco, la letterina speciale dei bambini della Sasso a Babbo Natale: «Porta via il Covid» E per accelerare i tempi di consegna, gli operatori hanno fatto trovare ai piccoli alunni dell’istituto comprensivo De Nicola-Sasso dei francobolli «speciali» per l’occasione. Un momento di emozione e divertimento per i bambini, pronti a recitare la poesia di Natale da «declamare» il 25 dicembre a genitori e familiari.

Dopo la consegna delle letterine, i piccoli alunni hanno visitato la mostra organizzata dalla Pro Loco con i giocattoli antichi: un «gustoso antipasto» del «menù» atteso tra 7 giorni sotto l’albero. Con la speranza di trovare l’atteso regalo della fine della pandemia.

©riproduzione riservata

CRONACA