Tascone rifiuta il rinnovo: vuole la cessione

metropolisweb,  

Tascone rifiuta il rinnovo: vuole la cessione

Tra dodici giorni ci sarà il raduno della nuova Turris targata Max Canzi. I corallini si rivedranno allo stadio Liguori per iniziare la preparazione che si svolgerà dal 21 luglio al 3 agosto a San Gregorio Magno. Proprio in ritiro ci saranno due gare amichevoli contro l’Equipe Campania. La prima gara è prevista per il 24 luglio contro il Bellizzi a San Gregorio. Il 27 luglio alle ore 17,30 presso lo Stadio Comunale della località salernitana che ospiterà i corallini. L’altra si terrà il 30 sempre alla stessa ora ed al medesimo luogo. Per quanto riguarda il calciomercato, per adesso il pressing del Padova per Tascone sembra essersi allentato. Anzi, la Turris ha provato un colpo di coda finale proponendo al centrocampista classe 1997 un rinnovo di contratto che però è stato rifiutato. Tascone, pur rispettando la Turris ed i suoi tifosi, ha voglia di nuove sfide e di lottare per vincere il campionato. Sul suo cartellino c’è una clausola rescissoria da 100mila euro. La società torrese non ha intenzione di fare barricate. Chi vorrà assicurarsi il centrocampista deve pagare il valore della clausola altrimenti si andrà a scadenza. È questa la condizione posta da Primicile all’agente Bruno Di Napoli che cura gli interessi del calciatore. Sul fronte Leonetti, il Padova per adesso ha solo palesato un interesse non dando vita ad una vera e propria trattativa con la società del presidente Antonio Colantonio. Per quanto riguarda Manzi, c’è un vero e proprio veto. Il difensore ischitano è ritenuto incedibile. Soltanto una proposta ritenuta ‘fuori mercato’ potrebbe far cambiare lo stato delle cose. In entrata, dopo l’arrivo di Ercolano c’è da registrare una piccola frenata per Nicolao a cui il Foggia ha proposto un rinnovo biennale. Se dovessero complicarsi i piani, non è da escludere il ritorno alla base di Ciro Loreto il cui contratto è scaduto lo scorso 30 giugno. In dirittura d’arrivo, come vi abbiamo raccontato diversi giorni fa, l’approdo di Caponi. L’ex capitano del Pontedera è vicinissimo a vestire la maglia corallina.

Bruno Galvan

CRONACA