Andrea Ripa

Promozione. Il Terzigno riparte: scelti allenatore, portiere e bomber

Andrea Ripa,  

Promozione. Il Terzigno riparte: scelti allenatore, portiere e bomber
Calcio

Nel campionato di Promozione sono giorni intensi per la rinascita del Terzigno Calcio. La società era destinata a sparire vista l’assenza – anche per il prossimo anno dello stadio casalingo – ma dopo una lunga riunione, e il diktat del sindaco Francesco Ranieri, la formazione rossonera sarà nuovamente iscritta al campionato regionale. Restano da chiarire i progetti della formazione vesuviana, se si punterà al salto di categoria o se ci si accontenterà della salvezza: molte indicazioni arriveranno anche dal mercato che il club intende attuare da qui alle prossime settimane. Tre colpi sono già stati messi a segno dalla società rossonera, che ancora una volta ha confermato Gennaro Bianco nelle vesti di direttore generale e di Casillo nei panni di direttore sportivo. Mentre al primo cittadino l’onere di ricoprire l’incarico di presidente del club dilettantistico. Stabilita anche la guida tecnica, dopo la parentesi Califano, la panchina è andata a Donato Iovino. Sarà lui a guidare la squadra nei prossimi mesi con l’allestimento che procede a passi spediti. Presto potrebbe essere organizzato anche uno stage per la scelta degli under da schierare in campo nella prossima stagione. Nel frattempo sono stati già decisi il nuovo portiere e il nuovo bomber. A difendere i pali Antonio Piccolo, un estremo difensore di esperienza che avrà il compito di guidare dal campo la squadra; mentre per l’attacco è stata chiusa la trattativa per l’innesto di Raffaele Banco, ex calciatore di Afragola, Sessana e Teano che indosserà la casacca rossonera per la prossima stagione. Prenderà il posto di Castiello che ha lasciato la squadra. Mentre il mercato prosegue si attende ancora l’apertura dei cantieri per la ristrutturazione dello stadio di via Emblema.

CRONACA