A Sorrento vietato fumare nei parchi, basta cattivo esempio

Redazione,  

A Sorrento vietato fumare nei parchi, basta cattivo esempio

Vietato fumare nei parchi a Sorrento. Lo ha deciso il sindaco, Massimo Coppola, dopo aver ricevuto diverse segnalazioni da parte di genitori di ragazzi che si soffermavano a giocare negli spazi verdi. “Abbiamo preso questa decisione in seguito alle numerose segnalazioni giunte da parte dei nostri cittadini – spiega il sindaco Coppola – Sempre più adulti sono soliti fumare in presenza di bambini nei parchi, con una doppia conseguenza: un pericolo per la loro salute ed un cattivo esempio per i più piccoli”.

CRONACA