Scampìa, cittadini senza ufficio postale. La Municipalità: «è chiuso da 3 mesi per inagibilità»

metropolisweb,  

Scampìa, cittadini senza ufficio postale. La Municipalità: «è chiuso da 3 mesi per inagibilità»

Una richiesta di urgente incontro per ufficio postale chiuso in via Monterosa a Scampìa. A firmarla il presidente dell’ottava Municipalità Apostolos Paipais (nella foto). «L’ufficio è chiuso per inagibilità della struttura, per quanto di nostra conoscenza – scrive Paipais agli enti preposti – e nonostante in queste settimane tante siano state le segnalazioni da parte di cittadini e consiglieri della Municipalità, si chiede con urgenza la convocazione di un incontro presso palazzo San Giacomo alla presenza dei dirigenti di Poste Italiane, servizi comunali competenti e la società Napoli Servizi, per capire tempi e modalità di riapertura dell’ufficio». Portavoce delle istanze dei cittadini anche Mimmo Palmieri, consigliere comunale: «Come comunicatomi dal capogruppo municipale di Napoli Popolare Ciro Esposito e dal presidente Apostolos Paipais, ho già rappresentato con una missiva inviata al sindaco il forte disagio procurato ai cittadini, sopratutto anziani, per la chiusura, già da tre mesi, dell’ufficio postale. Ritengo che il recupero delle periferie rappresenti la vera scommessa per chi ha veramente a cuore il futuro della nostra comunità. Il rischio di privare di questi servizi un quartiere di periferia, già afflitto da cronici disagi e carenze, dai trasporti alle scuole, aumenta la sensazione di allontanamento dei cittadini dalle istituzioni e determina un clima di crescente sfiducia». «L’appello al sindaco – conclude Palmieri – è che si faccia parte attiva presso Poste Italiane affinché non chiudano l’ufficio e nel contempo solleciti la Napoli Servizi per i lavori d’urgenza».

CRONACA