Il Cis di Nola riapre dopo il maxi rogo della scorsa notte

metropolisweb,  

Il Cis di Nola riapre dopo il maxi rogo della scorsa notte

E’ stato riaperto regolarmente al pubblico il Cis di Nola, dopo l’incendio che ieri sera ha devastato alcuni capannoni di tre delle 300 aziende presenti all’interno del polo di distribuzione commerciale. Le fiamme hanno distrutto alcuni capannoni presenti nell’Isola 1 del Cis, per un totale di duemila metri quadrati di superficie. L’incendio e’ stato completamente domato in mattinata, dopo una notte di lavoro da parte dei vigili del fuoco, la cui caserma e’ presente all’interno dello stesso Cis, e il tempestivo intervento ha evitato il propagarsi delle fiamme anche ad altri capannoni dell’area interessata. Al momento non si conoscono le cause che hanno originato l’incendio. «Il Cis – spiegano dal polo di distribuzione – ora e’ impegnato nel rapido ripristino della piena operativita’ delle aziende coinvolte direttamente dall’evento e a favorire la ripresa della normale delle attivita’ delle altre aziende, non interessate dall’incendio, che operano all’interno dell’Isola 1».

CRONACA