Attentato al pullman del Borussia Dortmund, arrestato cittadino russo

metropolisweb,  

Attentato al pullman del Borussia Dortmund, arrestato cittadino russo

La giustizia tedesca ha incriminato un uomo di cittadinanza russa, Sergey V. sospettato di essere responsabile dell’attentato della settimana scorsa ad un autobus appartenente alla squadra tedesca di calcio del Borussia Dortmund. Lo ha detto il procuratore generale tedesco a proposito dei fatti dell’11 aprile che avevano fatto temere un attentato di matrice terroristica. L’uomo e’ accusato di aver semplicemente tentato di speculare in borsa sulle azioni del Borussia a seguito dell’attentato: aveva acquistato in precedenza 15 mila azioni del club grazie ad un prestito con la prospettiva di guadagnare una cifra pari a quasi 4 milioni di dollari. A questo scopo aveva prenotato una camera di albergo per tenere sotto controllo la zona dove poi sarebbero esplosi i tre ordigni. La deflagrazione che ha investito il bus che trasportava i calciatori ha provocato due feriti. Il Borussia Dortmun avrebbe dovuto disputare un incontro di Champions League con il Monaco. 

CRONACA