Ha ucciso la moglie e poi si è tolto la vita, orrore in uno studio dentistico

metropolisweb,  

Ha ucciso la moglie e poi si è tolto la vita, orrore in uno studio dentistico

Palma Campania. Induce minore a mandargli foto erotiche dietro minaccia, ragazzo in carcere
Neonato morto al San Leonardo, ginecologo rinviato a giudizio

Ha ucciso l’ex moglie e poi si è tolto la vita. E’ successo questa mattina a Livorno, in uno studio dentistico in piazza Attias. La vittima dell’omicidio è Francesca Citi, 45 anni, assistente del medico. A colpirla a morte con un coltello è stato l’ex marito, Massimiliano Pagnoni. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, che stanno conducendo le indagini, Pagnoni è andato allo studio, che oggi era chiuso, e si è fatto aprire la porta dalla ex moglie. I due hanno iniziato a discutere vivacemente: al culmine della lite, l’uomo ha preso un coltello, uccidendo la donna. L’uomo, poi, si è suicidato nel bagno.

CRONACA