Torre del Greco. Maxi rissa dopo l’incidente, terrore al bivio della morte

metropolisweb,  

Torre del Greco. Maxi rissa dopo l’incidente, terrore al bivio della morte

Castellammare, fondazione Oiermo e Federaziende Imprenditori Napoli in campo per parlare di turismo
Inchiesta a Napoli, Roberto De Luca: "sono sereno, fare subito chiarezza"

Torre del Greco. Attimi di panico all’incrocio di via Benedetto Cozzolino e via Enrco De Nicola, l’incrocio della morte di Torre del Greco. Poco prima delle 21 uno spaventoso incidente ha sconvolto la calma della parte alta della città. Il tremendo impatto è avvenuto tra un’auto e uno scooter di piccola cilindrata.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti sembrerebbe che, l’auto guidata da un 45enne abbia imboccato lo svincolo di via Tironi in contro senso – una manovra in quel punto consentita solo ai pullman e ai mezzi di soccorso – travolgendo un giovane centauro. Nonostante il terribile incidente, nessuno ha avuto bisogno di ricevere le cure dei medici del pronto soccorso.

Il centauro fortunatamente non ha riportato ferite a seguito dello schianto, anzi raccolte le energie post-impatto è andato su tutte le furie, perché l’automobilista lo ha travolto dopo un azzardato controsenso. Insomma dalla paura alle mani è stato un attimo, accorsi sul posto anche alcuni conoscenti del giovane la situazione è velocemente degenerata.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO +++

CRONACA