Napoli. Ferito in un agguato muore dopo l’operazione

metropolisweb,  

Napoli. Ferito in un agguato muore dopo l’operazione

Gragnano. Officina meccanica fantasma, sequestrata l'attività
Torre del Greco. Condannato il piromane del Vesuvio. Lacrime in aule: "Sono innocente"

Un giovane di 29 anni, Salvatore D’Orsi, gia’ noto alle forze dell’ordine, e’ morto questa mattina in ospedale a Napoli. Era stato operato, a Villa Betania, dopo essere stato ferito con tre colpi di pistola tra torace e addome. L’agguato, da parte probabilmente di sicari a bordo di uno scooter, nella tarda serata di ieri in via Argine, nel quartiere Ponticelli. Il giovane, pur gravemente ferito, e’ riuscito a raggiungere la sua abitazione, in via Oplonti. Qui, il padre lo ha accompagnato in ospedale dove, nonostante il disperato intervento chirurgico, e’ morto. Secondo la Polizia, che indaga sul fatto, D’Orsi ha precedenti.

CRONACA