Pompei. Fiamme nella chiesa, distrutta la mensa dei poveri

metropolisweb,  

Pompei. Fiamme nella chiesa, distrutta la mensa dei poveri

Palma Campania. Induce minore a mandargli foto erotiche dietro minaccia, ragazzo in carcere
Neonato morto al San Leonardo, ginecologo rinviato a giudizio

Le fiamme avvolgono la mensa della chiesa di Santa Maria Goretti di via Fontanelle, al confine tra Pompei e Castellammare, e distruggono un intero deposito. Un incendio devastante quello che s’è scatenato ieri sera alle spalle della parrocchia. A bruciare la cucina attrezzata per cucinare ai poveri del quartiere, una stanza utilizzata dal parroco e dai fedeli per svolgere attività e un deposito dove si confezionano i pacchi alimentari per le famiglie disagiate.  

L’incendio si scatena intorno alle 19.30. In cucina c’è una donna, quando all’improvviso si cominciano a propagare le fiamme. Non è chiaro se la signora stesse ai fornelli, ma all’improvviso il fuoco comincia a bruciare tutto e alcuni volontari che frequentano la chiesa sono costretti a lanciarsi tra le fiamme per condurre in salvo la donna. Viene lanciato l’allarme e sul posto arrivano un’autobotte dei pompieri e i volontari del Ross, che supportano i vigili del fuoco. Servirà oltre un’ora per domare le fiamme che si sono propagate nei locali alle spalle della chiesa di Santa Maria Goretti. 

CRONACA