Elena Pontoriero

Gragnano. Arrestata Carfora, l’ex del pentito aveva una pistola con proiettili

Elena Pontoriero,  

Gragnano. Arrestata Carfora, l’ex del pentito aveva una pistola con proiettili

E’ buio a Iuvani quando il silenzio viene interrotto dallo scatto delle manette attorno ai polsi di Maria Carfora, 40 anni, nipote del boss Nicola Carfora detto ‘o fuoco. Passata la mezzanotte, i militari hanno raggiunto quello che è considerato il feudo del clan Di Martino, diventato un punto sensibile dopo la sparatoria della scorsa settimana. Movimenti sospetti e i carabinieri sono entrati in azione, due sere fa, trovando una pistola modello Walther P38 calibro 9 non censita in banca dati né regolarmente denunciata. Un’arma clandestina pronta per essere usata, poiché completa di 2 cartucce dello stesso calibro, di tipo parabellum.

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale

 http://metropolis.ita.newsmemory.com/ 

CRONACA