Michele Imparato

Stabia, dopo Ricci e Maselli tutto su Di Piazza

Michele Imparato,  

Stabia, dopo Ricci e Maselli tutto su Di Piazza

Dopo Ricci la Juve Stabia chiude un altro acquisto. Si tratta di Sergio Maselli. Il centrocampista classe 2001 arriva a titolo definitivo dal Lecce dopo aver giocato l’anno scorso a Foggia. Il calciatore, nativo di Putignano, è cresciuto calcisticamente prima nel Bari e poi nel Lecce e ha vestito la maglia del Foggia. Due anni fa Maselli non ha preso parte a molte delle sfide del Lecce in serie B nel 2020/2021, avendo collezionato 6 presenze, per un totale di 70 minuti. Tutte le sue presenze sono state da subentrato. La sua ultima presenza nella competizione è stata il 27 febbraio, partita in cui ha giocato 24 minuti con la maglia Lecce contro Pescara, nel pareggio per 1-1. Non è andata meglio nemmeno nel Foggia di Zeman in questo ultimo campionato in serie C. Maselli è rimasto fuori un mese a inizio stagione per un infortunio alla spalla e l’unica partita da titolare è stata quella con la Paganese. Destro naturale, Maselli è un centrocampista che cerca sempre di essere nel vivo del gioco, attento ad entrambe le fasi di gioco, garantisce copertura al pacchetto arretrato ed all’occorrenza supporta l’azione offensiva con passaggi chiave o tiri dalla distanza, mostrando anche un discreto feeling con il gol. Queste le sue prime dichiarazioni: “Sono felice di essere arrivato in una piazza così importante. Mi metto a disposizione del mister e dei miei compagni, non vedo l’ora di cominciare”. Concluso l’ingaggio di Maselli, adesso il ds Giuseppe Di Bari si sta concentrando sulla trattativa con la Fidelis Andria per concludere lo scambio Davì-Di Piazza. Il centrocampista palermitano vestirà la maglia del club pugliese mentre l’attaccante arriverà alle Vespe. Un’operazione già avviata da diversi giorni con gli agenti impegnati per limare i dettagli. La Juve Stabia ha bisogno di un attaccante anche perchè Evacuo si è ritirato e Eusepi è tornato all’Alessandria quindi come prima punta c’è il solo Della Pietra. E’ chiaro che Di Piazza non sarà l’unico acquisto nel reparto offensivo dove, tra l’altro, è dato in partenza anche Ceccarelli. L’esterno romano è corteggiato dal Taranto e dal Cerignola.  Per quanto riguarda il brasiliano Ronaldo la situazione è in stand by perchè c’è molta concorrenza per il centrocampista in uscita dal Padova, che è seguito anche dall’Avellino e dal Crotone. Al momento la Juve Stabia ha già acquistato due centrocampisti e prima di portare avanti altre trattative il ds Di Bari cercherà di liberare posti nella lista over. Uno a breve sarà liberato proprio da Guido Davì che sarà ceduto alla Fidelis Andria. @riproduzione riservata

CRONACA